Test sui materiali

Vi sosteniamo nella qualificazione delle materie plastiche per il vostro processo di saldatura laser.

Per questo scopo, a seconda della plastica e dell'applicazione, abbiamo diverse opzioni che ci aiutano nell'analisi:

  • Analisi spettrale
  • Dispersione
  • Sezioni sottili
  • Microscopia
  • Test di trazione

Nella saldatura laser delle materie plastiche, le proprietà ottiche di queste sono decisive per la qualità della saldatura. La trasparenza del componente da trasmettere non è sempre visibile ad occhio nudo. Tuttavia, le proprietà ottiche delle materie plastiche possono essere descritte con un'analisi spettrale.

A seconda della plastica e dei suoi riempitivi, è interessante un'analisi della dispersione nel materiale. Qui si determina la distribuzione dell'intensità di radiazione dopo la penetrazione del componente.

Per testare o qualificare la resistenza del cordone di saldatura dopo il processo di saldatura, sono necessarie ulteriori analisi. L'utilizzo di tagli sottili o pezzi permette di evidenziare la zona della saldatura interessata dal calore. A questo scopo, una sezione molto sottile viene prelevata da un campione in diagonale al cordone di saldatura, per poi essere esaminata al microscopio.

Contattate i nostri esperti
Thomas Didden

Thomas Didden lavora come team leader nel reparto LPW (Saldatura Laser Materiale Termoplastico) ed è un esperto in questo campo così specializzato. Collabora con il cliente per trovare l'ottica laser adatta alla singola applicazione.