Questo sito web utilizza i cookie per contenuti personalizzati e a fini statistici. Per saperne di più

  • Albania | EN
  • Andorra | ES / FR / EN
  • Armenia | EN
  • Azerbaijan | EN
  • Bielorussia | EN
  • Belgio | NL / FR / EN
  • Bosnia - Herzegovina | EN
  • Bulgaria | EN
  • Croazia | EN / DE
  • Cipro | EN
  • Rep. Ceca | EN / DE
  • Danimarca | EN
  • Estonia | EN
  • Isole Faroe | EN
  • Finlandia | EN
  • Francia | FR / EN / DE
  • Georgia | EN
  • Germania | DE / EN
  • Gibilterra | EN
  • Regno Unito | EN
  • Grecia | EN
  • Ungheria | EN / DE
  • Islanda | EN
  • Irlanda | EN
  • Italia | IT / EN
  • Kosovo | EN
  • Lettonia | EN
  • Lituania | EN
  • Lussemburgo | DE / FR / EN
  • Macedonia | EN
  • Malta | IT / EN
  • Moldova | EN
  • Monaco | FR / IT / EN
  • Montenegro | EN
  • Paesi Bassi | NL / EN
  • Norvegia | EN
  • Austria | DE / EN
  • Polonia | DE / EN
  • Portogallo | EN / ES
  • Liechtenstein | DE
  • Romania | EN
  • Russia | EN
  • San Marino | IT / EN
  • Serbia | EN
  • Rep. Slovacca | EN / DE
  • Slovenia | EN / DE
  • Spagna | ES / EN
  • Svezia | EN
  • Svizzera | DE / FR / IT / EN
  • Turchia | EN
  • Ucraina | EN
  • Vaticano | IT / EN
  • Anguilla | EN
  • Antigua & Barbuda | EN
  • Argentinia | ES / EN / DE
  • Aruba | EN / NL / ES
  • Bahamas | EN
  • Barbados | EN
  • Belize | ES / EN
  • Bolivia | ES / EN
  • Brasile | EN / ES
  • Canada | EN / FR
  • Caribbean Netherlands | EN / NL
  • Cayman Islands | EN
  • Chile | ES / EN
  • Colombia | ES / EN
  • Costarica | ES / EN
  • Cuba | ES / EN
  • Curaçao | EN / NL
  • Turks & Caicos Islands | EN
  • Repubblica Dominicana | ES / EN
  • Ecuador | ES / EN
  • El Salvador | ES / EN
  • Grenada | EN
  • Guadeloupe | EN / FR
  • Guatemala | ES / EN
  • Haiti | ES / EN
  • Honduras | ES / EN
  • Jamaica | EN
  • Martinique | EN / FR
  • Messico | ES / EN
  • Montserrat | EN
  • Nicaragua | ES / EN
  • Panama | ES / EN
  • Paraguay | EN / ES / PT
  • Perù | ES / EN
  • Puerto Rico | ES / EN / DE
  • Saint Barthélemy | EN / FR
  • Saint Kitts & Nevis | EN
  • Santa Lucia | EN
  • Saint Martin | EN / FR
  • Saint Vincent e Grenadine | EN
  • Sint Maarten | EN / NL
  • Stati Uniti d'America | EN / ES / DE / FR / IT / NL
  • Venezuela | ES / EN
  • Argentinia | EN
  • Virgin Islands US | EN
  • Australia | EN
  • Hong Kong SAR | ZH / EN
  • Bangladesh | EN
  • India | EN
  • Indonesia | EN
  • Giappone | JA / EN
  • Kasachstan | EN
  • Corea | EN
  • Kirghizistan | EN
  • Macao SAR | EN / ZH
  • Malaysia | EN
  • Mongolia | EN
  • Myanmar | EN
  • Neozelandese | EN
  • Filippine | EN
  • Cina (RPC) | ZH / EN
  • Singapore | EN
  • Sri Lanka | EN
  • Tatschikistan | EN
  • Taiwan - China | EN
  • Thailandia | EN
  • Turkmenistan | EN
  • Uzbekistan | EN
  • Vietnam | EN
  • Afghanistan | EN
  • Algeria | FR / EN
  • Bahrain | EN
  • Benin | EN / FR
  • Botswana | EN
  • Burkina Faso | EN / FR
  • Egitto | EN / FR
  • Ghana | EN
  • Guinea | EN / FR
  • Guinea-Bissau | EN / PT / ES
  • Iran | EN
  • Iraq | EN
  • Israele | EN
  • Ivory Coast | FR / EN
  • Giordania | EN
  • Kenia | EN / FR
  • Kuwait | EN
  • Libano | EN
  • Lesoto | EN
  • Liberia | EN
  • Libia | EN
  • Malawi | EN
  • Mali | EN / FR
  • Mauritania | FR / EN
  • Marocco | FR / EN
  • Mozambico | EN
  • Namibia | EN
  • Oman | EN
  • Pakistan | EN
  • Qatar | EN
  • Arabia Saudita | EN
  • Senegal | EN / FR
  • Sierra Leone | EN
  • Sudafrica | EN / NL
  • Sudan | EN
  • Swaziland | EN
  • Siria | EN
  • Tanzania | EN
  • Togo | EN / FR
  • Tunisia | FR / EN
  • U.A.E | EN
  • Yemen | EN
  • Zambia | EN
  • Zimbabwe | EN

News: 04/01/2019

WELDPLAST 200-i e 600-i - automatizzati, modulari, personalizzabili

L'industria della saldatura delle materie plastiche ha visto un cambiamento nei processi che rispecchiano i metodi nati nell'industria dei metalli: il lavoro pesante, fisico e ripetitivo è stato sostituito da processi di saldatura automatizzati e robotizzati.

I nostri clienti sono costantemente alla ricerca di soluzioni nuove e innovative per migliorare i loro processi e aumentarne l'efficienza, ricorrendo ad esempio ad automazioni attraverso robot. Ma questo vale anche per le aziende che usano la stampa 3D per la produzione di componenti. Per le parti piccole la tecnologia ha già raggiunto un sufficiente grado di maturità, mentre la sfida è ora quella di consentire la stampa 3D di componenti di grandi dimensioni.

Partendo da queste esigenze i nostri ingegneri hanno prodotto i nuovi moduli estrusori WELDPLAST 200-i e 600-i adatti per la saldatura della plastica con robot e per la stampa 3D di componenti di grandi dimensioni.

In questo post conoscerete gli estrusori WELDPLAST 200-i e 600-i e i vantaggi che offrono.

 

Moduli estrusori per processi automatizzati e stampa 3D in grandi dimensioni
WELDPLAST 200-i e WELDPLAST 600-i sono due diversi moduli estrusori progettati per la saldatura robotizzata e la stampa 3D di componenti di grandi dimensioni. I due moduli sono predisposti per un'espansione semplice e completamente automatica. Possono essere montati su robot o integrati in macchine per automatizzare e/o industrializzare processi e attività ripetitive.

weldplast 200-i 600-i

WELDPLAST 200-i e 600-i - diversi punti di forza
WELDPLAST 200-i è in grado di lavorare una vasta gamma di materiali termoplastici, comprese le plastiche più difficili da saldare.
WELDPLAST 600-i è particolarmente potente con una produzione di circa 6 kg di plastica all'ora, il che lo rende ideale per macchinari e impianti di grandi dimensioni.

Soluzioni personalizzabili
È possibile selezionare i componenti per l'azionamento e la comunicazione appropriati per il modulo estrusore in maniera personalizzata a seconda dell'applicazione e delle esigenze. Se si installano sensori aggiuntivi, è possibile controllare e monitorare il processo secondo le necessità.

Integrazione facile
I moduli degli estrusori sono disegnati con adeguata interfaccia meccanica ed elettrica, consentendo di integrare i moduli in processi che richiedono, ad esempio, aria preriscaldata.
Per la comunicazione sono disponibili moderne interfacce industriali o interfacce analogiche, che è possibile installare in aggiunta, se necessario.

I vantaggi più importanti
Nel video seguente potete vedere i tre vantaggi più importanti.

 

 

  • Automatizzati: se avete bisogno di una saldatura per estrusione o di una stampa 3D in funzionamento automatico e continuo, WELDPLAST 200-i o 600-i sono la soluzione ideale.
  • Controllati: a seconda dell'applicazione e delle esigenze, avete la possibilità di controllare e regolare parametri come la temperatura e produzione di estruso plastico grazie a sensori appositi.
  • Modulari: per il processo si seleziona il modulo estrusore adeguato e si aggiungono semplicemente i componenti appropriati per l'aria calda, la comunicazione e l'azionamento.
  • Personalizzabili: a seconda delle vostre esigenze, avete la possibilità di scegliere tra due moduli estrusori, che potete adattare alle vostre esigenze specifiche.
  • Moderni: tutti i componenti sono conformi agli attuali standard industriali e la modularità permette di beneficiari dei continui sviluppi.

 

Domande/Assistenza
Se avete domande su WELDPLAST 200-i o 600-i e/o desiderate una consulenza, potete contattare Reto Britschgi, Product Manager della linea di estrusori di Leister Technologies AG. Si tratta dello specialista in materia e sarà felice di supportarvi. E-mail: reto.britschgi@leister.com

Item added to watchlist