Questo sito web utilizza i cookie per contenuti personalizzati e a fini statistici. Per saperne di più

  • Albania | EN
  • Andorra | ES / FR / EN
  • Armenia | EN
  • Azerbaijan | EN
  • Bielorussia | EN
  • Belgio | NL / FR / EN
  • Bosnia - Herzegovina | EN
  • Bulgaria | EN
  • Croazia | EN / DE
  • Cipro | EN
  • Rep. Ceca | EN / DE
  • Danimarca | EN
  • Estonia | EN
  • Isole Faroe | EN
  • Finlandia | EN
  • Francia | FR / EN / DE
  • Georgia | EN
  • Germania | DE / EN
  • Gibilterra | EN
  • Regno Unito | EN
  • Grecia | EN
  • Ungheria | EN / DE
  • Islanda | EN
  • Irlanda | EN
  • Italia | IT / EN
  • Kosovo | EN
  • Lettonia | EN
  • Lituania | EN
  • Lussemburgo | DE / FR / EN
  • Macedonia | EN
  • Malta | IT / EN
  • Moldova | EN
  • Monaco | FR / IT / EN
  • Montenegro | EN
  • Paesi Bassi | NL / EN
  • Norvegia | EN
  • Austria | DE / EN
  • Polonia | DE / EN
  • Portogallo | EN / ES
  • Liechtenstein | DE
  • Romania | EN
  • Russia | EN
  • San Marino | IT / EN
  • Serbia | EN
  • Rep. Slovacca | EN / DE
  • Slovenia | EN / DE
  • Spagna | ES / EN
  • Svezia | EN
  • Svizzera | DE / FR / IT / EN
  • Turchia | EN
  • Ucraina | EN
  • Vaticano | IT / EN
  • Anguilla | EN
  • Antigua & Barbuda | EN
  • Argentinia | ES / EN / DE
  • Aruba | EN / NL / ES
  • Bahamas | EN
  • Barbados | EN
  • Belize | ES / EN
  • Bolivia | ES / EN
  • Brasile | EN / ES
  • Canada | EN / FR
  • Caribbean Netherlands | EN / NL
  • Cayman Islands | EN
  • Chile | ES / EN
  • Colombia | ES / EN
  • Costarica | ES / EN
  • Cuba | ES / EN
  • Curaçao | EN / NL
  • Turks & Caicos Islands | EN
  • Repubblica Dominicana | ES / EN
  • Ecuador | ES / EN
  • El Salvador | ES / EN
  • Grenada | EN
  • Guadeloupe | EN / FR
  • Guatemala | ES / EN
  • Haiti | ES / EN
  • Honduras | ES / EN
  • Jamaica | EN
  • Martinique | EN / FR
  • Messico | ES / EN
  • Montserrat | EN
  • Nicaragua | ES / EN
  • Panama | ES / EN
  • Paraguay | EN / ES / PT
  • Perù | ES / EN
  • Puerto Rico | ES / EN / DE
  • Saint Barthélemy | EN / FR
  • Saint Kitts & Nevis | EN
  • Santa Lucia | EN
  • Saint Martin | EN / FR
  • Saint Vincent e Grenadine | EN
  • Sint Maarten | EN / NL
  • Stati Uniti d'America | EN / ES / DE / FR / IT / NL / JA
  • Venezuela | ES / EN
  • Argentinia | EN
  • Virgin Islands US | EN
  • Australia | EN
  • Hong Kong SAR | ZH / EN
  • Bangladesh | EN
  • India | EN
  • Indonesia | EN
  • Giappone | JA / EN
  • Kasachstan | EN
  • Corea | EN
  • Kirghizistan | EN
  • Macao SAR | EN / ZH
  • Malaysia | EN
  • Mongolia | EN
  • Myanmar | EN
  • Neozelandese | EN
  • Filippine | EN
  • Cina (RPC) | ZH / EN
  • Singapore | EN
  • Sri Lanka | EN
  • Tatschikistan | EN
  • Taiwan - China | EN
  • Thailandia | EN
  • Turkmenistan | EN
  • Uzbekistan | EN
  • Vietnam | EN
  • Afghanistan | EN
  • Algeria | FR / EN
  • Bahrain | EN
  • Benin | EN / FR
  • Botswana | EN
  • Burkina Faso | EN / FR
  • Egitto | EN / FR
  • Ghana | EN
  • Guinea | EN / FR
  • Guinea-Bissau | EN / PT / ES
  • Iran | EN
  • Iraq | EN
  • Israele | EN
  • Ivory Coast | FR / EN
  • Giordania | EN
  • Kenia | EN / FR
  • Kuwait | EN
  • Libano | EN
  • Lesoto | EN
  • Liberia | EN
  • Libia | EN
  • Malawi | EN
  • Mali | EN / FR
  • Mauritania | FR / EN
  • Marocco | FR / EN
  • Mozambico | EN
  • Namibia | EN
  • Oman | EN
  • Pakistan | EN
  • Qatar | EN
  • Arabia Saudita | EN
  • Senegal | EN / FR
  • Sierra Leone | EN
  • Sudafrica | EN / NL
  • Sudan | EN
  • Swaziland | EN
  • Siria | EN
  • Tanzania | EN
  • Togo | EN / FR
  • Tunisia | FR / EN
  • U.A.E | EN
  • Yemen | EN
  • Zambia | EN
  • Zimbabwe | EN

News: 06/20/2019

Tutti i vantaggi di UNIROOF

UNIROOF

Leister, multinazionale svizzera leader nel settore del plastic welding, presenta la saldatrice automatica per membrane termoplastiche UNIROOF AT. Si tratta di un prodotto molto apprezzato dagli impermeabilizzatori che utilizzano membrane termoplastiche. Questo segmento è in continua crescita: sono sempre di più le aziende che stanno scoprendo i vantaggi di questo tipo di membrane, rispetto alle tradizionali membrane bituminose.

La prova del fuoco? Non occorre

In commercio esistono diversi tipi di membrane bituminose ed esistono svariate tecniche di posa. Alcune membrane hanno una superficie adesiva, altre richiedono l'applicazione di colle o l'uso di aria calda per realizzare la saldatura tra u telo e l'altro, ma la tecnica di posa ancora oggi più diffusa prevede l'utilizzo di fiamma libera (bombola a gas propano e bruciatore).

 

Il rischio di incidenti o incendi con questa tecnica di posa è decisamente significativo, e a testimonianza di questo si osserva che sono diversi i paesi europei che sono intervenuti normando l'utilizzo di fiamme libere in copertura, in alcuni casi arrivando addirittura a proibirne l'impiego in prossimità dei bordi della copertura stessa. Non è nostra intenzione aprire in questa sede un dibattito sull'annoso tema di manti bituminosi e membrane termo-plastiche; di fatto stiamo però assistendo ad una tendenza del mercato a qualificarsi, e di conseguenza ad attrezzarsi, anche per realizzare impermeabilizzazioni con materiali termoplastici (principalmente PVC e TPO), UNIROOF AT è tra le saldatrici automatiche della gamma LEISTER quella più apprezzata da chi si avvicina al mondo delle coperture in materiali termo-plastici.

 

È facile da usare e in pochissimo tempo si è in grado di eseguire saldature perfette, riducendo al minimo il rischio di errori, rischio che è tradizionalmente alto nelle situazioni di lavoro ripetitivo e caratterizzato da ricorso a manualità. La saldatura di membrane termoplastiche con UNIROOF non implica fiamme; la temperatura necessarie alla saldatura del materiale, come gli altri parametri di saldatura, è agevolmente controllata dall’operatore tramite un pratico display digitale (per il modello UNIROOF AT) o mediante potenziometro (per UNIROOF ST). E grazie all'indicazione della tensione di alimentazione leggibile da display risulta immediato verificare che la saldatrice lavori sempre nelle condizioni ottimali.         

 

Automazione e affidabilità

Un ulteriore vantaggio delle membrane termoplastiche è che si prestano ad essere saldate con saldatrici automatiche come UNIROOF. A differenza della posa di membrane bituminose, che, quando vengono utilizzate fiamme libere, deve necessariamente essere effettuata a mano, la posa automatica offre maggiori garanzie di precisione. Con UNIROOF le operazioni manuali sono praticamente azzerate, poiché la grande flessibilità di questa saldatrice permette di effettuare saldatura anche vicino ai parapetti (fino a 100 mm di distanza), in spazi angusti e persino all’interno di canali di gronda, grazie all’ingombro del carrello posteriore molto contenuto (solamente 200 mm).

 

Il carrello posteriore inoltre può essere fatto scorrere lateralmente; in questo modo il rischio che la macchina si trovi a “camminare” su una superficie resa irregolare dai fissaggi meccanici è sostanzialmente nullo. L’eliminazione del lavoro manuale, oltre ai benefici in termini di costi e tempi di realizzazione, porta a un’affidabilità delle saldature decisamente maggiore e quindi a una miglior qualità dell’impermeabilizzazione.

 

UNIROOF

Efficienti e leggere

Rispetto alle tradizionali membrane bituminose, le moderne membrane termoplastiche presentano anche un altro pregio: pesano molto meno. Pur avendo uno spessore che è la metà o ancor meno di quello delle versioni bituminose, le membrane termoplastiche presentano ottime proprietà di impermeabilizzazione, capaci di mantenersi inalterate nel tempo. Il minor peso, oltre a gravare in misura inferiore sulla struttura di copertura (il cui dimensionamento di conseguenza non richiede di essere riconsiderato in funzione del maggior carico), è un notevole vantaggio per gli operatori: per lavori di un certo rilievo, i materiali da movimentare possono arrivare a pesare anche diverse tonnellate in meno rispetto alle soluzioni bituminose.

 

Inoltre, sono in grado di garantire migliori condizioni ambientali all'interno degli edifici e conseguentemente maggior risparmio energetico, grazie a superfici con elevata riflettanza solare ed elevata emissività termica (cool roof); la maggior parte dell'energia dovuta all'irraggiamento del sole viene riflessa nell'atmosfera anziché riscaldare la copertura e quindi l'edificio sottostante.

 

UNIROOF

Un approccio facilitato

Chi non ha mai posato prima membrane impermeabilizzanti termoplastiche può trovare in UNIROOF un valido aiuto per familiarizzare senza difficoltà con questa nuova tecnica. Le sue caratteristiche di ergonomia e leggerezza, unite a un funzionamento intuitivo, rendono UNIROOF ideale per un primo approccio a questo tipo di impermeabilizzazione. Rispetto alla maggior parte delle saldatrici con prestazioni analoghe, UNIROOF è più facile da maneggiare grazie ai soli 17 kg di peso.

 

Il suo campo di applicazione ideale è su superfici di dimensioni medio-piccole, sia in piano che in pendenza, dove UNIROOF è in grado di saldare ad una velocità fino a 3m/min manti di spessore 1,8 mm; ma anche nei grossi cantieri UNIROOF trova il suo spazio, come complemento ideale di saldatrici di maggiori dimensioni (come VARIMAT V2), per tante saldature che senza questa pratica e maneggevole soluzione verrebbero ancora eseguite manualmente.

 

UNIROOF

Sicurezza sotto controllo

Il design accurato e lineare di UNIROOF rende questa saldatrice facile da maneggiare in tutte le condizioni, anche le più difficili: consente di dribblare gli ostacoli, senza mai perdere di vista la sicurezza, che in un cantiere deve essere ai massimi livelli nel pieno rispetto delle normative vigenti.

Leister ha dedicato grande attenzione anche all’aspetto dell’affidabilità: la nuova saldatrice ha schede elettroniche sigillate per offrire la migliore protezione da umidità e polvere. Inoltre, sia il motore di avanzamento che il motore della soffiante sono di tipo brushless e sostanzialmente non richiedono quindi interventi di manutenzione.

______________________________

Da oltre 60 anni Leister opera nel mercato dei riscaldatori industriali e macchinari per la saldatura della plastica offrendo tecnologie all'avanguardia e una gamma ampia e completa di prodotti. Il suo personale commerciale qualificato supporta i clienti e sa trovare la soluzione ideale per le esigenze di aziende operanti nei più diversi settori. Per ulteriori informazioni su UNIROOF AT/ST o sulle  numerose altre soluzioni Leister per l’impermeabilizzazione di infrastrutture e per l'ingegneria civile, potete contattare l'azienda telefonicamente al numero +39 02 2137647 o via mail (sales@leister.it), o visitare il sito www.leister.com

 

Leister Technologies Itala Srl
Via T. A. Edison 11
20090 Segrate (MI)
Tel. +39 02 2137647
sales@leister.it  
www.leister.com

 

 

Item added to watchlist