Processo di goffratura

LT_Praegung_Embossing_process_KR_Ap_01.JPG
Dai cruscotti delle automobili alle borsette in pelle sintetica che imitano alla perfezione la pelle animale, i tessuti rivestiti si possono trovare praticamente in tutti i settori della vita. I profili autentici vengono imitati grazie alla goffratura.

L'imitazione di strutture a rilievo si ottiene con la goffratura. Il materiale deve essere riscaldato in anticipo, in modo che i materiali di partenza adottino i nuovi modelli 3D e li conservino durante il raffreddamento. Nella produzione di tessuti plastici multistrato di grande superficie, teloni e rivestimenti, come ecopelle o quelli dedicati ai pavimenti, il calore viene utilizzato in vari luoghi. Tipicamente, la struttura superficiale desiderata (come ad esempio la grana dell’ecopelle) viene creata in una fase finale del processo, riscaldando la superficie e poi goffrandola con un rullo inciso. Un preciso controllo della temperatura è necessario per garantire un modello omogeneo su tutta la superficie di lavorazione. L'array di radiatori IR Krelus, costruito in modo modulare a partire da gruppi di radiatori, garantisce una temperatura superficiale precisa ed omogenea del materiale posto subito davanti al rullo di goffratura, quindi un risultato ottimale grazie alla controllabilità individuale dei gruppi di radiatori e al conseguente profilo di temperatura perfetto.

Pelle sintetica

L’ecopelle, o finta pelle, è composta da vari strati di tessuto di fondo e da uno strato decorativo di plastica, in PVC multiplo o poliuretano.

Gli strati superiori vengono riscaldati e poi goffrati per creare una struttura superficiale specifica. Ad esempio, le strutture del cuoio e di altri materiali (come il legno) vengono imitate in modo ingannevolmente reale, o vengono portate in superficie strutture funzionali.
Ci sono molte ragioni per usare l'ecopelle. Oltre a motivi etici, l'ecopelle è più economica da produrre e ha vantaggi pratici rispetto alla vera pelle. L'ecopelle è infatti lavabile e disponibile al metro, rendendo più facile la lavorazione nell'industria tessile.

Goffratura degli strati decorativi

LT-IP_Praegung_Emobssing_IF_Ap_01.jpeg

La goffratura è utilizzata nella produzione di carta da parati e rivestimenti per pavimenti, nonché di strati per la decorazione di interni. Il materiale pre-prodotto viene riscaldato sulla superficie prima di essere goffrato con rulli in acciaio, per creare la caratteristica formologia.